Presa Multipla è un dispositivo che permette l’ancoraggio di più piattaforme. Contiene in sé diversi aspetti, che consentono la relazione e la diffusione, con l’obiettivo di funzionare da canalizzatore e da meccanismo d’espansione di progetti condivisi. È una piattaforma in cui confluiscono più saperi, poi diffusi in un passaggio continuo di energia artistica, culturale, filosofica.

Presa Multipla decide di condensare gli aspetti della contemporaneità, artistica e non, per poi propagarli con una volontà mai esclusiva. È ancoraggio e allo stesso tempo moltiplicatore, un continuo scambio tra interno ed esterno. L’assimilazione è solo il primo passaggio, cui segue quello del continuo rimpasto, commento, cambiamento di prospettiva.

Presa Multipla è uno spazio in cui artistə dialogano e attivano conversioni. La sua piattaforma è a loro disposizione, per essere tramite di creazione e potenziamento delle singole progettualità in una prospettiva curatoriale orizzontale. Le relazioni, le reazioni, le prospettive scaturite, sono lo scopo di quello che vuole essere un continuo circuito di idee, in modo da crearne sempre di nuove, tutt’altro che fisse, ma cangianti, discusse e discutibili.

Presa Multipla nasce dalle esperienze e dalle competenze complementari di Francesca Greco, Federica Mirabella, Manuela Piccolo.

Menu
Copy link
Powered by Social Snap