Sara Ceruti

Sono nata a Como nel 1993. Vivo e lavoro a Passignano sul Trasimeno, Perugia. Sono un’artista interdisciplinare interessata a progetti basati sulla collaborazione e la partecipazione. Il mio lavoro si ispira alle discipline creative performative quali la danza, il teatro, la musica e il ritualismo. Modellandolo e combinandolo con materiali di vario genere che sperimento inizialmente nella maniera tradizionale delle belle arti, l’aspetto finale dei miei lavori risulta prettamente visivo, ma resta inevitabilmente caratterizzato dagli elementi performativi che lo portano ad essere vissuto dallo spettatore su molteplici livelli sensoriali e di linguaggio.

Stimolata dal fascino per le mie origini mediterranee, attraverso il mio lavoro artistico lotto per la sopravvivenza di un ampio discorso antropologico, che vuole però concentrarsi sulle piccole esperienze del vissuto quotidiano. Esse infatti rappresentano per me il costante sforzo dell’umanità che vive la storia in continua ricerca e formazione della propria identità e lo fa attraverso la costruzione di una comunità, lo sviluppo di valori cardine che alimentano il bisogno di un senso di spiritualità che possa servire a sua volta come lettura di queste esperienze, nell’eventualità di dover affrontare cambiamenti storici e geografici.

Utilizzo le forme del teatro contemporaneo e gli happening, che cercano di portare l’attenzione sull’innata abilità dell’umanità di arrangiarsi, di reinventarsi e dell’esercitare la propria resilienza anche attraverso la fantasia.

Menu
Copy link
Powered by Social Snap