TI HO PENSATO
STA MARCENDO
MAMMA ZITTA
MANGIA PER ME
MI GUARDAVA
TRA TANTI POSTI
TU STAI PARLANDO CON UNO CHE
COME TI PUOI PERMETTERE A GUARDARE
ECcO COSì ARRIVIAMO
COMINCIAMO AD ANDARE
PERCHÉ A QUANTO PARE
MI BRUCIAVANO GLI OCCHI
MI SONO PERSA FRANCESCO
IN GIORNATA
DILLO A ME. NON DIRLO A LEI
È UN’ASSICURAZIONE
VOLEVAMO RIMANERE NOI
MI DEVI PASSARE STEFANO
NON HO MAI DETTO
NO E ANCORA CALMO
DOVEVI FARLO, NO ADESSO
IN CASA NON MI È MAI SUCCESSO
NO, NON DIRLE NIENTE
BISOGNA ESSERE VISIONARI
SE NON HAI LE VISIONI
DELLE FINESTRE CHE TI SI APRONO

VALERIO CHI?

DUE. NORMALI?
ANCORA HO PORTATO I0
IO STANOTTE NON AVEVO VOGLIA
SE FAI LA BRAVA PERÒ
A MEZZOGIORNO
NON C’È NESSUNO
Si. MI HA VISTO
LE COSE LE FACCIO BENE
TI TAGLIO LA LINGUA
OK AMORE
COM’E L’ODORE?
STO FUORI LA NOTTE
NON MONITORARE
HO GIÀ SCALDATO

COME UN TUONO

TRANQUILLI
ERA SAPONE
IL TRENO
MA SEI FUORI
CHE LO FAI A FARE?

LÌ SI RITORNA
IRRESPONSABILMENTE

 

7 MAGGIO 2017

STIAMO CERCANDO DI CAPIRE COME
AIUTARLO
PERCHÉ IO NON VOGLIO GUARDARLO
BASTA LA FORZA
BAGNATO IN FRONTE

TORNO A CASA
VITA MIA

LA QUIETE?
TE LO CHIEDO
ANDIAMO A CASA?

L’ULTIMO PROBLEMA
È STATA RICOVERATA
È PIÙ AVANTI

SPERIAMO CHE BASTI

QUA, QUA, QUA

FACCIAMO LE CARTE

 

 

NO, NO, NON VOGLIO NESSUNO
DIMENTICA!
NON CI PENSARE

MI STA CONDANNANDO
PERÒ NON HO NESSUNA SPERANZA IN TESTA

NON VORREI CHE POI TI AMMAZZASSI

SONO CONTENTI
GLI DAREI CALCI
POTETE REPRIMERE
QUESTI INSISTONO

 

NO, NO, NO

 

 

SEI UNA TESTA DI CAZZO

IL MATRIMONIO SI STA RIEMPIENDO BENE
TRECENTOCINQUANTA

NON È CHE IO NON LO VOGLIO FARE
HA DETTO CHE NO, NON È COSÌ

CI VEDIAMO LUNEDÌ

CEMENTO, VEDRAI COM’È

 

 

COSĪ NON VA BENE
TI RINGRAZIO TANTO
È UNA GIORNATA BRUTTA

PICCOLINO
LO HA CACCIATO
PERCHÉ È MIA MADRE
È UN PO’ CATTIVA
CONTINUA A FARE UN VERSO
SE CI PENSI UN ATTIMO NON È POSSIBILE
SONO ESAURITI
HAI VISTO CHE FINE HA FATTO?

MI SONO PERSA
HAI AVUTO PAURA
ME NE VADO
NON TI SEGUIREI
TI AVREI ABBANDONATO

UN DRAMMA
CONFESSA
HO DETTO “COSA STA SUCCEDENDO?”
VEDO CHE LE COSE SI COMPLICANO
NON SAPEVAMO COME RAGGIUNGERE LA
CASA

GRAZIE DELL’INVITO

 

 

SEI GIOVANISSIMO
A SVEGLIARSI
A ME MI PORTI RISPETTO
AMICI COME PRIMA
NON HO MAI SENTITO
GIURO
QUELLO LÌ È VERO
DEVO TORNARE A CASA
FATTI VEDERE

MAYBE
I DON’T KNOW
U’M STRONG
I’M GONNA GET IT

MAMMA STIAMO TORNANDO A CASA

GET FLOWERS

HOW MUST TO DIE

I’M GOING TO HOME

MI PIACEREBBE FARLO PIÙ SPESSO

 

 

DORME SUL PRATO
SEMBRA CHE CI VUOLE DEL CEMENTO
ABBRACCIALA MALE

 

 

GLI HO DETTO “SCUSA, HO SBAGLIATO”
AMORE DOVE SEI? A LETTO?
UN NUOVO UNIVERSO

NON USCIRE VIA DI FRETTA
NEANCHE SE VAI CON LA SEDIA A ROTELLE

*CARTONE ANIMATO IN SPAGNOLO*
*RISATA DI BAMBINE*
*SUONERIA CON CANZONE LIRICA*
*RUMORE DI PASSI QUASI IMPRECETTIBILE*

 

 

YA, PUNTO, FIN!

È UN’INGRATA
SE CI VEDIAMO
CERCHIAMO UN POSTO BELLO PER ANDARE
A FESTEGGIARE
ADESSO MI VA BENE

SIAMO ARRIVATI AD UNA PRESUNTA
CONCLUSIONE
BISOGNA STARE MOLTO ATTENTI

SCUSA!

 

 

POI RIMANE DA SOLO
MI HA SVEGLIETO
SEMBRA CHE HAI L’ANSIA
NON SO NEANCHE SE CE L’AVREI FATTA

FINE
VIENI A VIVERE CON ME

AMMA AMMAZZAR
E A CASA
VINO? AH, VIVO
PROVA A CAMBIARE
NON ESISTE UNA REGOLA
PROPRIO LERCIA

UNA VEZ ME CAÌ DE ALLÌ

UNA SFIDA CON SE STESSI
TI CHIEDONO
DEVI FARE TUTTO SA SOLA

DOS AÑOS ATRÀS

TIENI LA MANO
PER STRADA NON SI VA

 

 

NEL DIARIO
NON C’ERA NESSUNO
ECCO PERCHÉ USCIAMO PRIMA

MENTRE SON TORNATA A CASA
LO HA APPENA SAPUTO
D’ACCORDO VEDO 10

MI AVVICINO
STO MALE
DIMENTICARMI
SAREI MALATA
MA COME HA FATTO?

IN MEZZO AL FANGO
AMORE MIO ESPERAME
SI LO QUIERES

 

 

VALERIO PORTAMI VIA DA QUI

NON LO SO, NON LO SO

TUTTI I GIORNI

Menu
Copy link
Powered by Social Snap